Da 5 Anni per la tutela dell'ambiente

APPALTI

SI INFORMA CHE TUTTE LE PUBBLICAZIONI INERENTI I BANDI, ESITI DI GARA E RELATIVE ULTERIORI INFORMAZIONI SARANNO PUBBLICATI SOLAMENTE NELLA SEZIONE "ALBO PRETORIO" ACCESSIBILE DALLA HOME PAGE DEL PRESENTE SITO



Si informa che con provvedimento n. 31/2011 del 09 marzo 2011 è stata affidata la gara per la fornitura di "sacchetti in polietilene per la raccolta del secco non riciclabile, della plastica e dei pannolini e di sacchetti in mater-bi per la raccolta della frazione organica nei comuni compresi nella delimitazione territoriale del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero (CIG 0852981E2C)" alla ditta S.M.P. di Sfregola Gianluca & C S.a.s. con sede in Barletta (BA), Via Foggia 45, P.I. 04224870727.



Si informa che con provvedimento n. 25/2011 del 25 febbraio 2011 è stata affidata "bidoni/bidoncini da 10 lt areati, da 25 lt, da 40 lt e da 240 lt carrellati, con e senza chiave, per la raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani nei comuni compresi nella delimitazione territoriale del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero (CIG 0852319BE0)" alla ditta MATTIUSSI con sede in V.le Venezia 113 - Udine



Si informa che con provvedimento n. 24/2011 del 25 febbraio 2011 è stata affidata "fornitura di sacchetti in carta per la raccolta differenziata della frazione organica nei comuni compresi nella delimitazione territoriale del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero alla ditta ASPIC srl con sede in P.le Arduino, 11 - 20149 Milano P.I. 04834600969.



Si informa che con provvedimento n. 27/2011 del 25 febbraio 2011 è stato "affidato l'incarico professionale per attività di supporto finalizzata alla razionalizzazione e coordinamento degli interventi di informazione e comunicazione in materia ambientale" al Dr. Sandro Benedetti, via Locchi 40 - 37100 Verona.



DITTA: Per i contenitori da 25 e 40lt. le certificazioni TUV o equivalenti devono essere riferite a parametri e condizioni specifiche, si chiede quindi quali siano i valori di carico e stress termico minimi richiesti ed i relativi protocolli di prova. CONSORZIO: Si indica di seguito i parametri utilizzati da alcuni enti certificatori: PARAMETRI:CARICO volume del contenitore * coefficiente 0,4 = kg. di carico, la prova viene effettuata tenendo il contenitore sospeso per il manico per almeno 4 ore o vari ripetizioni di prelievo; DEFORMABILITA’ esposizione a temperatura di + 40° - 10° per 4 ore per calcolare la % di deformazione del contenitore;CADUTA caduta del contenitore da 1 metro a vuoto per più volte per vedere la resistenza. L’assenza della CERTIFICAZIONE comporta la non ammissione alla gara.



Caratteristiche dei Bidoni:“Certificazioni – I bidoni devono possedere la certificazione attestante i risultati positivi ai test di caduta, di carico e di resistenza alle variazioni della temperatura” DITTA: Non risultando tali contenitori contemplati in alcuna norma UNI si chiede a quali normative debba fare riferimento la certificazione richiesta, quali siano le eventuali metodologie di prova ed i parametri di riferimento CONSORZIO: Per i contenitori ove non è prevista la norma UNI, 25 e 40 litri allegare certificazione TUV o equivalente.



Si informa che è disponibile l'Allegato 4 - Modello Offerta della "Gara per la fornitura di sacchetti in polietilene da 60lt e 110lt per la raccolta del secco non riciclabile, della plastica e dei pannolini e di sacchetti in mater-bi per la raccolta della frazione organica nei Comuni compresi nella delimitazione territoriale del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero" con le descrizioni dei tre prodotti richiesti in gara.

ALLEGATO 4 - MODELLO OFFERTA corretto

Si informa che il Bando di gara per la fornitura di sacchetti in polietilene da 60 lt e 110 lt per la raccolta del secco non riciclabile, della plastica e dei pannolini e di sacchetti in mater-bi per la raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani nei comuni compresi nella delimitazione territoriale del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero (CIG 0852981E2C) e i relativi Capitolato Speciale d'Appalto e Disciplinare, sono pubblicati nella sezione ALBO PRETORIO del sito consortile



Si informa che il Bando di gara per la fornitura di bidoni/bidoncini da 10 lt areati, da 25 lt, da 40 lt e da 240 lt carrellati, con e senza chiave, per la raccolta differenziata dei rifiuti solidi urbani nei comuni compresi nella delimitazione territoriale del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero (CIG 0852319BE0) e i relativi Capitolato Speciale d'Appalto e Disciplinare, sono pubblicati nella sezione ALBO PRETORIO del sito consortile.



Si informa che il Bando di gara per la fornitura di sacchetti in carta per la raccolta differenziata della frazione organica nei comuni compresi nella delimitazione territoriale del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero (CIG 0838317910) e i relativi Capitolato Speciale d'Appalto e Disciplinare, sono pubblicati nella sezione ALBO PRETORIO del sito consortile.



In data odierna è stato pubblicato sul quotidiano "L'ARENA" il bando di selezione per il Consiglio di Amministrazione, qui allegato in forma PDF. Il medesimo avviso rimarrà pubblicato su questo sito per 15 giorni consecutivi

Bando Selezione CdA

AVVISO DI SELEZIONE PER L’AFFIDAMENTO D’INCARICO PROFESSIONALE PER ATTIVITÀ DI SUPPORTO FINALIZZATA ALLA RAZIONALIZZAZIONE E COORDINAMENTO DEGLI INTERVENTI DI INFORMAZIONE E COMUNICAZIONE IN MATERIA AMBIENTALE.

Avviso di selezione

Si informa che con provvedimento n. 108 del 30 luglio 2010 è stato affidato il servizio di selezione, recupero, riduzione volumetrica e smaltimento sovvalli, prodotti dalla lavorazione dei rifiuti inogmbranti (CER 20.03.07) derivanti dalla raccolta differenziata RSU nei Comuni appartenenti al Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero (CIG 04841469E8) alla ditta S.E.V. Srl - Servizio Ecologico Veneto con sede nel Comune di Povegliano Veronese (VR).



Si informa che con provvedimento n. 102 del 15 luglio 2010 è stato affidato il servizio di trattemento/recupero dei residui della pulizia stradale (CER 20.03.03) derivanti dalle operazioni di spazzamento meccanico nei Comuni appartenenti al Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero (CIG 0485770614) alla ditta Aprica S.p.a. con sede nel Comune di Brescia.



Si informa che con provvedimento n. 101 del 15 luglio 2010 è stato affidato il servizio di recupero, mediante compostaggio, del rifiuto verde (CER 20.02.01) raccolto nei Comuni compresi nella delimitazione territoriale del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero (CIG 04792376E0) alla ditta Biogarda S.r.l. con sede nel Comune di Valeggio sul Mincio (VR).



Gara d'Appalto per l'affidamento del servizio di trattamento/recupero dei residui della pulizia stradale (CER 20.03.03) derivanti dalle operazioni di spazzamento meccanico nei Comuni appartenenti al Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero. (CIG 0485770614)

Capitolato Speciale d'Appalto e Disciplinare di Gara

Gara d'Appalto per l'affidamento del servizio di selezione, recupero, riduzione volumetrica e smaltimento sovvalli, prodotti dalla lavorazione dei rifiuti ingombranti (CER 20.03.07) derivanti da raccolta differenziata RSU nei Comuni consorziati. (CIG 04841469E8)

Capitolato Speciale d'Appalto e Disciplinare di Gara

Gara d'Appalto per l'affidamento del servizio di recupero, mediante compostaggio, del rifiuto verde (CER 20.02.01) raccolto nei Comuni compresi nella delimitazione territoriali del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero (CIG 04792376E0).

Capitolato Speciale d'Appalto e Disciplinare di Gara

Si informa che con provvedimento n. 34 del 26 febbraio 2010 è stato affidato il servizio di recupero, mediante compostaggio, del rifiuto organico (CER 20.01.08) e del rifiuto verde (CER 20.02.01) raccolti nei Comuni compresi nella delimitazione territoriale del Consorzio di Bacino Verona Due del Quadrilatero (CIG 0407192975) alla ditta A.T.I. Agrinord con sede nel Comune di Isola della Scala (VR).